domenica 11 agosto 2013

Fine del Ramadan (End of Ramadan)


Non so se sapete che  nel mondo musulmano si celebra  in questi giorni la  fine  del Ramadan.
Questo è un  periodo di trenta giorni durante  il quale  i fedeli osservano ore di digiuno, restando senza bere né mangiare per quasi tutto il giorno.
I fedeli possono mangiare e bere qualcosa solo in determinate ore della notte e non possono mettere in bocca  nulla per il resto delle ventiquattro ore.
Alla  fine della ricorrenza  i fedeli preparano grandi festeggiamenti, indossano i loro abiti più belli, cucinano le  pietanze più prelibate, dolci deliziosi, si scambiano saluti e si lasciano travolgere dall'allegria e dalla musica.
Ieri sera pertanto la  mia  amica malese Ines, ha  indetto una festa per celebrare la  fine del suo periodo di Ramadan a cui ho partecipato con grande piacere.
Ines ha  cucinato per quattro giorni consecutivi mettendo poi in tavola cibi tipici del suo paese.
Abbiamo mangiato il rendang, piatto di carne di  vitello che  viene cotto per molte  ore nel latte di      cocco , pollo fritto e speziato, riso a cubetti, riso al pomodoro, roti jala cioè una sorta di crepes condite  con salsa di verdure con latte  di cocco, pollo al curry, cipolline fritte, biscottini al   cioccolato, al cocco, al burro e alle  mandorle.
Ines ha indossato il suo abito tradizionale,  baju kurung,   una sorta di caftano abbinato ad una gonna, chiamata sarong, in cotone crema a disegni e perle azzurri.
Era  bellissima.
Tra i brindisi di ottimo spumante, ho conosciuto e chiacchierato con persone interessanti.
La simpatica e fashion Cate, inglese, in bianco e rosso, con stupendo orologio Michael Kors al polso, poi Irene, interprete e  traduttrice, dalla voce bellissima e i magnetici occhi azzurri..
Ancora la chic e  minimale Federica con il marito Massimo, la dolce e bionda Morena esecutrice   della torta al caffè, e suo marito, con  cui si parlava di massaggi indiani che sciolgono i centri delle  emozioni.
Bella  e luminosa di ritorno dalla Toscana anche  Giulia con il suo Simone, e poi Katja con  Jeoffry
 e i loro amici  belgi, la simpatica Gabriella, insomma una serata all'insegna dell'amicizia e dello scambio culturale.
Vi lascio alle  immagini del mio outfit per la  serata composto da mini dress prezioso di Joleen          con fiocco dietro e zeppe altissime di Pittarello, completato da braccialetti, orecchini e collier di Accesorize.
Buona domenica a tutti!


I do not know if you know that in the Muslim world are celebrating these days the end of Ramadan.
This is a thirty-day period during which the faithful observe fasting hours, without prejudice to eat or drink for most of the day.
The faithful can eat and drink only at certain times of the night and can not put anything in your mouth for the rest of the twenty-four hours.
At the end of the day the faithful prepare big celebrations, wearing their best clothes, cook the most delicious dishes, delicious desserts, they exchange greetings and let themselves be overwhelmed by happiness and music.
Yesterday evening so my friend Ines Malaysian, calls for a feast to celebrate the end of his period of Ramadan in which I participated with great pleasure.
Ines has cooked for four consecutive days then putting food on the table typical of his country.
We had the rendang dish of veal that is cooked for several hours in coconut milk, fried chicken and spicy rice cubes, tomato rice, roti jala is a sort of crepes served with vegetable sauce with coconut milk , chicken curry, fried onions, biscuits with chocolate, coconut, butter and almonds.
Ines wore her traditional dress, baju Kurung, a sort of caftan paired with a skirt called sarong, cotton cream to drawings and blue pearls.
She was beautiful.
Among the excellent sparkling wine toast, I met and chatted with interesting people.
The funny and fashion Cate, English, black and red, with gorgeous Michael Kors watch on your wrist, then Irene, interpreter and translator, beautiful voice and magnetic blue eyes ..
Still chic and minimal Federica with her husband Massimo, the sweet blonde Morena executrix of coffee cake, and her husband, with whom we talked about Indian massage that dissolve the centers of emotions.
Beautiful and bright return from Tuscany also Giulia with her Simone, and then with Katja Jeoffry
 Belgians and their friends, the cute Gabriella, in short, an evening of friendship and cultural exchange.
I leave you with pictures of my outfit for the evening consists of valuable Joleen mini dress with bow back and high wedges of Pittarello, complete with bracelets, earrings and necklaces of Accesorize.
Good Sunday to all!








































25 commenti:

  1. Dopo aver visto centinaia di foto, devo dire che il vestito che indossi è uno dei miei preferiti!
    G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che ti sarebbe piaciuto , e' un po' il tuo genere!! Ciao e... Ti aspetto sempre in trasferta !!

      Elimina
    2. ma io sapevo che tu sai !! ;)

      Elimina
  2. Deve essere stata una serata molto bella, il cibo ha un aspetto invitantissimo ed il tuo outfit è perfetto, mi piace molto l'abito che indossi!:) Grazie mille per la visita, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero stata bene!! Adoro incontrare nuova gente e apprendere cose nuove!!

      Elimina
  3. Ho delle amiche musulmane e conosco bene il Ramadan :)
    Tu eri davvero bellissima <3 Troppo carino l'abito!
    Un bacione

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carolina, che piacere! Si davvero l'abito e' carino!! Grazie della visita!!

      Elimina
  4. Post bellissimo! Sai che dopo essere stata in Qatar e negli Emirati Arabi sono rimasta affascinata dai loro usi e costumi e il tuo post mi ricorda quei luoghi così lontani. Il tuo abitino è sfiziosissimo! Baci Dona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste persone hanno un incredibile fascino, una bellezza nei gesti e nei modi che incantano! Sono felice di aver condivido un'usanza così diversa dalle nostre!

      Elimina
  5. Adoro il rispetto delle altre culture e trovo che condividere questo momento anche se non si è di quella religione è una cosa bellissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna capire e comprendere gli altri e la loro spiritualità !

      Elimina
  6. bellissimo post, non sapevo tutte queste cose!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto? C'è' sempre da imparare dagli altri!!

      Elimina
  7. vedo che la tua bellissima amica vi ha fatto mangiare divinamente!!
    Adoro il suo caftano ed il tuo look! Che amore quel vestito!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  8. Carissima e' stata proprio una bella serata piena di belle emozioni!

    RispondiElimina
  9. bella l'idea di festeggiare in compagnia la fine del ramadan :)) io l'ho visto solo nei paesi arabi ma mai qui in italia. sarebbe da festeggiare tutte le feste internazionali :)) complimenti per le foto, ciao andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, hai ragione: dovremmo conoscere meglio usi e costumi delle altre culture!!

      Elimina
  10. Ciao Katia,

    Thank you for your lovely write up about my event. It was so nice to have all the people and enjoy my food. It makes me happy to share this with you adn others as well.

    Baci.

    Visit my Lifestyle blog at:
    http://bellavitadiines.wordpress.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh it's a real pleure for me! The friends are tresures...

      Elimina