venerdì 21 giugno 2013

Parco Torlonia (Torlonia Park)

 

Per la gioia di tutte le romantiche,  oggi vi condurrò a passeggio in un magnifico parco e ve ne racconterò la  storia.
E' una storia dove c'è un principe, un giardino, un opera titanica, una dimora principesca e un lieto fine.
L'immenso giardino di piante secolari, tassi, fiori e prati è appartenuto alla ricchissima famiglia romana dei Torlonia che  aveva dei possedimenti nel Fucino.
Dovete sapere che  l'attuale piana del Fucino, nella  quale  è immersa la cittadina di Avezzano, era un tempo un grande lago, il Lago di Fucino.
Dopo vari tentativi di prosciugamento avvenuti nei secoli precedenti  questo venne definitivamente prosciugato nel settembre 1899 dal Principe patrizio romano  Alessandro Torlonia.
Fu un'opera titanica che  richiese anni di lavoro e impiegò ingegneri dell'epoca e operai specializzati.
A seguito del successo dell'impresa, il principe edificò allora la sua dimora, Villa Torlonia appunto.
Volle costruirla davanti al grande  parco romantico e ancora oggi sia l'una che  l'altro sono   gioielli per la città.
La preziosa fontana che  vedrete nelle foto fu donata alla cittadinanza dagli eredi del principe romano  per celebrare il suo grande ingegno e il prestigio dato ad Avezzano dal suo operato.
Venite dunque...andiamo!



To the delight of all the romantic, today I will take you for a walk in a beautiful park and I'll tell the story.
It 'a story where there is a prince, a garden, a titanic work, a princely residence and a happy ending.
The immense garden of trees, yew, flowers and lawns belonged to the rich Roman family of Torlonia who had possessions in Fucino.
You have to know that the current Fucino, in which is immersed the town of Avezzano, was once a large lake, Lake Fucino.
After several attempts drainage occurred in previous centuries this was finally dried up in September 1899 by Prince Alessandro Torlonia Roman patrician.
It was a titanic work that took years of work and the time it took engineers and skilled workers.
Following the success of the enterprise, the prince then built his home, Villa Torlonia in fact.
He wanted to build it in front of the large romantic park and even today both the one and the other are jewelry for the city.
The precious fountain that you will see in the photo was donated to the citizens by the heirs of the Roman prince to celebrate his great talent and prestige given to Avezzano from its work.
Come then ... let's go!
   



















































 





 
 

 





 

 







 









18 commenti:

  1. Ma che posto incantevole!! Oh ma si è prosciugato il lago per costruire una villa_? Determinatissimo!
    Vestito spetatcolare!!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  2. Bella la location e fantastico il tuo abito!!!
    Buon WE cara!

    RispondiElimina
  3. Belle foto, mi piacciono molto gli orecchini
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  4. Che classe! Baci ire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima mi raccomando osserva tutto e medita... Poi mi dici!!

      Elimina
  5. Me piace tantisimo il tuo blog!
    Grazie per aver visitato La Dolce Moda
    Lo aprezzo molto!!!
    Ciaooo
    Francesca
    La Dolce Moda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io apprezzo molto il tuo e tornerò a trovarti, a presto!

      Elimina
  6. Lieto fine? Mi piace!!!
    Benvenuta nella Buca,ciao Lieta

    RispondiElimina
  7. Benvenuta a te !! Quei fiori nelle teiere sono fantastici...sono rose o peonie?

    RispondiElimina
  8. Bellissime foto e outfit!

    Fashion Smiling

    BLOGLOVIN, INSTAGRAM &TWITTER

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei molto gentile, continua a seguirmi!!

      Elimina